FOR ITALIAN JAZZ SINCE 1982 Join the Mailing List
Registrazione LOGIN
FOCUS | | SU DI NOI | SHOP | TIME LINE | ARTISTS | CONTATTI

 
 

FOCUS
GIORGIO GASLINI
LUCA MACCHI
MARIA PIA DE VITO

Le interviste d’altri tempi.
A cura di Davide Ielmini



Il cibo dei musicisti.
Viaggio nella tradizione della cucina italiana in compagnia dei grandi del Jazz italiano


COSTUME
LA MUSICA
CHE SI MANGIA

SU DI NOI
SPLASC(H): NELL’ERA DELLA MUSICA LIQUIDA LA QUALITÀ RESISTE

Parla Luigi Naro, dal 2011 alla testa dell’etichetta varesina fatta di grandi nomi, libertà e condivisione

SPLASC(H) Records esiste per il grande merito di Peppo Spagnoli e Giorgio Mortarino, e oggi rivede la luce grazie a Luigi Naro, anch’egli tra i fondatori della Cooperativa Senz’H che nel 1982 diede vita alla storica etichetta di Jazz italiano.
In questa intervista del 2013 per Jazzit News, l’attuale patron confessa i timori dovuti alla crisi e ribadisce lo spirito che da sempre ha animato i suoi mentori.

Un trio d’eccezione, nel mito di Chet Baker

Entrare nell’intimità di un mito del jazz come Chet Baker non è mai facile: la musica è calda e avvolgente, ma si deve guardare al di là delle note per estrarne quella grinta sotterranea che mette sempre di buonumore. Felice Reggio alla tromba, con Massimo Currò alla chitarra e Manuele Dechaud al contrabbasso, fanno della musica di Chet una radiografia intensa e mai scontata. Vanno al sodo togliendo tutto quello che non serve all’ascoltatore, per porre l’accento sulle tante sfumature di un cool jazz romantico e capace di trasmettere serenità. Il timbro adamantino della tromba di Reggio, poi, rende tutto più semplice.
NOVITÀ
FELICE REGGIO TRIO
CHET’S SOUND

© TIME TO JAZZ.IT di Luigi Naro
Via Campiglio, 54/C
21040 Oggiona con Santo Stefano (VA) - ITALY
p.iva 03253010122